Gli operatori culturali di Senza Frontiere Onlus in Sardegna per un corso di formazione

0
440

Da venerdì 18 a sabato 20 marzo 2016, ad Oristano si è tenuto il corso annuale di formazione promosso dalla Segreteria nazionale FICC e dalla Segreteria regionale della Sardegna. Ospiti alla tre giorni, arrivati da fuori regione, il sottoscritto Luciano Saltarelli, Andrea Fabriziani e Matteo Lunardi, responsabili del  Circolo Mark Film di Senza Frontiere Onlus. Tre giorni di intenso lavoro qualificato e qualificante. Si è posta l’attenzione sul modello di partecipazione all’interno dei circoli e al contempo sono stati forniti anche gli strumenti di analisi con spunti di riflessione di fronte alle immagini filmiche. Un lavoro di autoformazione interno ai circoli ma tutto orientato verso l’esterno. Dialogo e partecipazione le parole d’ordine, farsi promotori di una realtà culturale cinematografica nel contesto sociale dove si vive. Per Marino e per i marinesi, l’esperienza del Circolo Mark Film potrebbe tradursi in un importante mezzo di comunicazione, di azione culturale cinematografica e di nuova aggregazione attraverso le generazioni. Il circoli del cinema aderenti alla Ficc, promuovono una nuova dimensione comunitaria e sociale di intendere il cinema e la sua fruizione, di essere pubblico e dell’essere spettatori, che pone al centro della sua attività il dibattito, il dialogo piuttosto che il film stesso.

Leggi l’articolo completo su Diari di Cineclub

foto di gruppo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui