Inaugurato lo spazio della Sala Lepanto con un evento di attualità: “Brexit”

0
187

Un’ampia partecipazione di pubblico, il 6 giugno scorso, ha salutato il primo evento in programma dell’Associazione Senza Frontiere Onlus, inaugurando cosi lo spazio della Sala Lepanto di Marino gestita dalla medesima. Presenti all’appuntamento Maurizio Masotti autore del libro “before/after brexit”, Enrico Terrinoni, anglista, traduttore e docente all’Università per Stranieri di Perugia e Carla Babini, addetto culturale del Ministero degli Esteri. Vivo apprezzamento da parte del Comune di Marino, rappresentato dall’Assessore alla Cultura Paola Tiberi che ha portato i saluti di tutta l’Amministrazione, augurando un buon lavoro per la gestione della sala.  Introdotto dalla moderatrice Carla Babini, l’incontro ha visto il susseguirsi dei ricordi e delle esperienze di Masotti in terra britannica in veste di fotografo e docente per migranti e l’analisi acuta, e a tratti sferzante, di Terrinoni esperto delle dinamiche politiche che intercorrono tra l’Irlanda del Nord e il Regno Unito. Un serata densa di interessanti spunti che hanno sicuramente fatto comprendere appieno gli sviluppi e le gravi problematiche che stanno interessando l’Europa in questi ultimi tempi. Il pubblico presente, visibilmente interessato, ha posto domande precise e puntuali, animando così un vivace confronto con i relatori. Come preannunciato a termine dell’incontro una degustazione di birre britanniche e irlandesi offerte dalla WunderKaffee ha ricreato l’atmosfera di un Bistrot.   Piena soddisfazione da parte di Senza Frontiere e dei suoi collaboratori, organizzatrice dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui