Circolo del Cinema Mark Film

La costituzione di un circolo di cultura cinematografica è un fatto di grande rilevanza sociale, oltreché culturale. Dare corpo ai valori dell’aggregazione e della socializzazione puntando sul cinema come strumento di comunicazione, di crescita personale e comunitaria, di dialogo e di confronto sui grandi temi della vita e della società  è alla base dell’attività del Circolo del Cinema Mark Film, sezione cinema dell’Associazione Senza Frontiere Onlus.

Lo strumento o metodo del cineforum permette quel’attività culturale  che unendo le immagini in movimento (audiovisivo) alla parola (il dibattito) consente a chi partecipa  di non subire passivamente il messaggio proveniente dallo schermo ma di diventare parte attiva del rapporto di comunicazione che si instaura.

In un epoca – la nostra – dove siamo pervasi dalla presenza dei media e da ultimo dai social, raramente, scuola compresa, ci sono istituzioni con accesso libero che  insegnano  a leggere le immagini in movimento di qualunque tipo e origine e coglierne il significato e messaggio.

Senza Frontiere Onlus è disponibile a collaborare con le istituzioni scolastiche le quale potranno raccordare i propri progetti e scegliere titoli integrandoli nella programmazione di Mark Film in un’ottica di completamento e arricchimento del piano dell’offerta formativa.

Il Circolo del Cinema MARK FILM, sezione di Senza Frontiere Onlus aderente alla Federazione Italiana Circoli del Cinema FICC,  nasce con la finalità di “svolgere attività di cultura cinematografica attraverso proiezioni, dibattiti, conferenze, corsi e pubblicazioni”. Art. 18 del Dlgs 28/2004 – Riforma della disciplina in materia di attività cinematografica.

AUTORIZZAZIONE  SIAE n. 1205802 2017 00000003